Mondo Inter

Stankovic e quel regalo da (ri)fare oggi alla sua ‘Bestia’ dopo Milan-Inter

Stankovic è tornato a Milano ma l’Inter stavolta non c’entra. Sul suo cammino lo storico nemico rossonero nel silenzio di San Siro. E c’è da credere che, dopo Milan-Inter, voglia far scartare un altro regalo al figlio Filip

DRAGO VS. DIAVOLO – La settimana da incubo che sta vivendo il Milan può terminare oggi. Ma per farlo sarà necessario avere la meglio sulla Stella Rossa di Dejan Stankovic, che è tornato a Milano non (solo) per prendere gli applausi dei tifosi interisti. L’ex centrocampista serbo è carico e stasera a San Siro cercherà di avere la meglio su Stefano Pioli, che vive un momento di crisi. Lo 0-3 di Milan-Inter non ha di certo facilitato le cose nell’ambiente rossonero, già distratto da altre vicende per così dire “musicali”. L’appuntamento è alle 21.00. Si riparte dal 2-2 dell’andata.

UN ALTRO REGALO – La data odierna non è neanche così banale, dato che Filip Stankovic (vedi articolo) – secondo figlio di Dejan – compie proprio oggi 19 anni. E quale regalo migliore se non la vittoria della Stella Rossa con annessa qualificazione agli ottavi di Europa League? Stankovic Jr ha già festeggiato per il 2-2 last minute di Belgrado e, ovviamente, per lo 0-3 nel Derby di Milano. Se non c’è due senza tre, chissà… Di sicuro papà Dejan vorrà fare questo regalo agli interisti e soprattutto al suo primo tifoso. Quello che lui stesso chiama affettuosamente “Bestia”, per la stazza.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.