Mondo Inter

Sonetti: «Inter? Non mi era piaciuta, derby OK! Gioco dal basso? Follia»

L’Inter ha vinto il derby consolidando il primo posto in classifica. Nedo Sonetti, ex allenatore che oggi spegne 80 candeline, ai microfoni di “Sky Sport 24” esprime le sue impressioni sulla squadra di Conte

PROMOSSA CON RISERVA – L’Inter ha battuto il Milan convincendo anche dal punto di vista del gioco. Nedo Sonetti, ex allenatore, promuove la squadra di Antonio Conte solo dopo il derby: «L’Inter, dopo tutte le peripezie, non mi era piaciuta più di tanto prima del derby. Con il Milan devo dire che ha fatto una grande prestazione e mi sembra che abbia raggiunto un equilibrio importante per poter affrontare la parte finale del campionato da protagonista».

FOLLIA – Sonetti entra poi a gamba tesa sulla discussione del momento, vale a dire la costruzione del gioco dal basso: «C’è questo concetto di giocare dal basso facendo diventare il portiere il playmaker della squadra: ma io divento matto! Perché commettono degli errori che non ci stanno. Capisco il giocare dal basso, ma bisogna capire che va fatto solo in determinati momenti. Chi mi piace come allenatore? Nessuno».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.