Mondo Inter

Severgnini: «InterSpac mi piace, vendere Hakimi meno! Ora tocca ai tifosi»

InterSpac è l’argomento del giorno, oggi è stato presentato il progetto (vedi articolo). Intervenuto a “Tutti Convocati” sulle frequenze di Radio 24, il giornalista Severgnini ha affrontato la questione, dicendo la sua anche sulla sempre più certa cessione di Hakimi.

AZIONARIATO – Il progetto di InterSpac è stato rivelato ai tifosi, che sono stati anche chiamati a dire la loro attraverso un questionario. Tra i volti noti che hanno aderito c’è Beppe Severgnini, che ha rilasciato queste dichiarazioni sull’ipotesi dell’azionariato popolare nell’Inter: «La UEFA ha tolto la regola dei gol in trasferta? Sì, ma i gol bisogna anche farli. Se l’Inter continua a vendere giocatori forti, il problema non si pone più. Posso scendere in campo anche io. InterSpac mi piace. Io sono tra quelli che partecipano a questa iniziativa. Ho aderito subito e sono uno di quelli che ci hanno messo la faccia e il nome. Comprerò una delle prime azioni. Ora scopriremo se ai tifosi interisti piace o no. Se non piacerà, se ne prenderà atto. Per me è un’ottima soluzione e so che la società è informata. Mi piace. Quello che mi piace meno è dover vendere Achraf Hakimi, se proprio devo dirvi la verità (ride, ndr)». Ha concluso così, tra il serio e il faceto, il suo intervento su InterSpac a “Tutti Convocati”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button