Sabatini: “Sensi-Barella? Non capisco una cosa. Inter si sta italianizzando”

Articolo di
5 Settembre 2019, 20:55
Sandro Sabatini
Condividi questo articolo

Sandro Sabatini, giornalista di “Sport Mediaset”, è intervenuto a “Radio Sportiva” per parlare del match vinto dall’Italia contro l’Armenia (QUI il report) sottolineando l’impiego di Barella e Sensi

ITALIA E INTER – «È sembrata abbastanza singolare la scelta di Mancini che ha preferito Barella a Sensi nonostante quest’ultimo sia considerato da Conte un titolare imprescindibile dell’Inter al contrario del primo. Mi piace che l’Inter si stia italianizzando, la forza delle nostre squadre è sempre stata l’ossatura italiana: storicamente l’Inter è stata sempre il contrario, ma è un po’ più facile compattare lo spogliatoio se le nazionalità da unire non sono troppe. Non ci vedo nulla di strano nel doppio ruolo di Oriali, non capisco però come sia possibile che all’Inter Sensi sia titolarissimo e Barella riserva mentre invece in nazionale succede il contrario nonostante la presenza dello stesso Oriali». Queste le parole di Sandro Sabatini.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE