Mondo Inter

Roma-Inter, ex arbitro Chiesa: “Gol 1-1 nasce da fallo. Rete da annullare”

Intervenuto su “Calciomercato.com” nello spazio a lui riservato, l’ex arbitro internazionale Massimo Chiesa ha analizzato la direzione arbitrale di Marco Di Bello in Roma-Inter, trentaquattresima giornata del campionato di Serie A, e le proteste dei giocatori nerazzurri per il presunto fallo non rilevato di Kolarov su Lautaro Martinez sul gol dell’1-1 dei giallorossi firmato Spinazzola

MOVIOLA – Queste le parole dell’ex arbitro internazionale Massimo Chiesa sulla direzione arbitrale di Marco Di Bello in Roma-Inter, trentaquattresima giornata del campionato di Serie A. “Di Bello 5 (Var Guida). “Al 46′ Spinazzola trova il gol del pareggio, ma il gol nasce da un fallo di Kolarov ai danni di Lautaro Martinez. Il Var Guida mostra giustamente a livello di protocollo il fallo all’arbitro Di Bello, che però non cambia la sua decisione e convalida il gol del pareggio ai giallorossi. Il piede sinistro del terzino serbo, però, tocca il piede sinistro dell’argentino: Di Bello – che in presa diretta era di spalle al contatto e non poteva vederlo – doveva annullare la rete di Spinazzola per il protocollo attuale. Giusto concedere il rigore all’86’ per il fallo di Spinazzola ai danni di Moses“”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh