Pirlo: “Ecco come stanno Dybala e McKennie. Per Inter-Juventus…”

Articolo di
10 Gennaio 2021, 23:13
Andrea Pirlo Andrea Pirlo
Condividi questo articolo

Pirlo ha parlato durante “Sky Calcio Club” dopo la sofferta vittoria della Juventus per 3-1 col Sassuolo. Il tecnico bianconero, oltre che sulla partita contro l’Inter di domenica prossima, si è soffermato sugli infortuni di Dybala e McKennie, usciti nel primo tempo (vedi articolo).

GLI INFORTUNATI – Nel primo tempo di Juventus-Sassuolo ci sono state due sostituzioni per infortunio. In più Federico Chiesa ha retto nonostante un problema alla caviglia. Andrea Pirlo dà le prime informazioni sui giocatori cambiati, con l’Inter fra sette giorni: «Paulo Dybala ha preso un trauma contusivo sul collaterale, quindi gli è rimasto sotto il ginocchio e il collaterale interno ha avuto un po’ di fastidio. Valuteremo nei prossimi giorni, speriamo non sia niente di grave. Weston McKennie ha avuto già ieri un problema allo psoas, oggi dopo un colpo di tacco ha risentito dolore. Speriamo non sia niente di grave anche qui».

L’AVVICINAMENTO – La Juventus ha preso cinque punti all’Inter in quattro giorni. Pirlo però non pensa alla classifica: «Per noi è importante guardare a noi stessi, partita dopo partita. Era importante dare continuità e vincere stasera, sennò non serviva a niente la vittoria di San Siro. Abbiamo gestito con troppa sufficienza dopo il vantaggio, però l’importante era vincere la partita con un po’ di voglia e di carattere. Era quello che ci serviva per portare a casa i tre punti. Abbiamo tanti campioni, pronti per queste partite. Adesso ci prepariamo alla sfida di mercoledì in Coppa Italia, poi alla partita con l’Inter».

LA REAZIONE – Pirlo valuta cosa aspettarsi domenica prossima: «Due risultati su tre in Inter-Juventus? No. Siamo la Juventus, abbiamo la pressione di vincere tutte le partite. Non ci deve importare la classifica in questo momento, perché siamo distanti, ma è importante soffermarci su tutte le partite e affrontarle come se fossero finali. Poi, fra qualche mese, vedremo dove siamo».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.