Mondo Inter

Paolillo: «Mourinho? Mi avrebbe dato fastidio solo vederlo alla Juventus»

Paolillo, ex Amministratore Delegato dell’Inter del Triplete, ha rilasciato alcune dichiarazioni, ai microfoni di “TMW Radio”, commentando l’approdo di José Mourinho alla Roma, e tirando fuori alcuni aneddoti sull’esperienza dello Special One all’Inter

INCROCIO – La notizia del giorno è una sola: José Mourinho sarà il nuovo allenatore della Roma (vedi articolo). Questo ha suscitato reazioni contrastanti tra i tifosi dell’Inter. Ne ha parlato Diego Milito (QUI per recuperare le sue parole), ma anche un altro protagonista della squadra che concretizzò il Triplete, Ernesto Paolillo, ex AD: «È una bella notizia per il calcio italiano. Quando è venuto all’Inter non vincevamo da diciotto anni: Mourinho è l’uomo delle sfide. Ha il carattere vincente e sono contento per la Roma. Mi avrebbe dato molto fastidio vederlo alla Juventus. È importante che la Roma lo segua e che la società lo aiuti. È capace di lavorare con tutti lui, anche con i giovani, e la Roma ha un bel settore giovanile. Ha fatto esordire Davide Santon contro Cristiano Ronaldo in Champions League. Mourinho aveva una squadra che lo seguiva in tutto e lui li difendeva sempre e comunque. Con lui si può creare una società con la mentalità vincente: avrà una gran voglia di tornare a vincere qualcosa».

 

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh