Panucci: “Lippi? Particolare, all’Inter problemi con tutti! Ripresa Serie A…”

Articolo di
18 Aprile 2020, 17:19
Christian Panucci
Condividi questo articolo

L’Inter e il difficile rapporto con Lippi nei racconti di Panucci ai microfoni di “Radio Radio”. L’ex difensore parla del suo carattere e dell’esperienza in nerazzurro, con tanto di screzio che nel 2006 gli costò il Mondiale. Di seguito le sue dichiarazioni

BLOCCO E RIPRESAChristian Panucci parla della ripresa del campionato: «Se andiamo a vedere le strutture delle squadre è chiaro che la Lazio che pesa tanti chili ci metterà di più ad andare in forma. Paradossalmente la Lazio, che stava vivendo un momento magico, è quella che potrebbe soffrire di più. La Juventus è un’altra squadra muscolare. Le squadre pesanti ci mettono di più a tornare in forma. Questo blocco peserà sul prosieguo del campionato. Ogni inizio stagione ci vogliono quaranta giorni per arrivare ad avere una condizione, quindi paradossalmente bisogna rifare una preparazione per finire il campionato».

SCREZIO – Panucci parla poi dello screzio con Marcello Lippi all’Inter: «Il mio carattere difficile? Dipende da che parte si vuol guardare le cose. Io non ho avuto problemi caratteriali, io ho discusso con Lippi. Ho avuto carattere, ma l’unico con cui ho avuto problemi è stato Lippi. A volte gli allenatori soffrivano la mia personalità. Il mio carattere è stato positivo e qualcuno lo ha sofferto. Il Mondiale del 2006 mancato? Nel 2006 ci sono state le mie colpe perché ho mandato a cagare un allenatore. Paradossalmente non posso dire di avere avuto delle delusioni grandissime. Lippi all’Inter arrivò in un momento particolare, io ho avuto le mie colpe all’Inter. Lippi aveva il suo modo di gestire le cose, poi non gli si può dir niente perché ha vinto il Mondiale. Era uno particolare e in quell’anno lì ebbe molti problemi con tutti. È la realtà delle cose».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE