Mondo Inter

Ordine: «Inter, prestito già in fumo! Serve ridimensionamento per il futuro»

Ordine analizza i conti dell’Inter e minimizza gli effetti di un nuovo prestito. E invoca una revisione della strategia futura. L’analisi del giornalista sportivo in collegamento con “Pressing Serie A”, su Italia 1.

FUTURO DA RIPENSARE – La situazione economica dell’Inter continua a far discutere. Da una parte il club sta cercando un nuovo partner, che porti con sé almeno 250 milioni (vedi articolo). Dall’altra, urge una riduzione del costo del lavoro della rosa Campione d’Italia. Franco Ordine esegue questa analisi: «Conti alla mano, se l’Inter dovesse pagare i quattro stipendi arretrati più il premio scudetto, i 275 milioni di prestito che devono arrivare andrebbero in fumo. Se c’è uno della rosa che rinuncia non a due mesi, ma a mezzo mese di stipendio, lo propongo come Nobel per la Pace! Loro devono pensare un piano di ridimensionamento per il futuro. Chi ha già un contratto in essere non si muoverà di un centimetro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh