Mondo Inter

Marelli: “Orsato in Inter-Juventus? Errore grave, non parla col VAR”

Luca Marelli, ex arbitro, è intervenuto ai microfoni di “Maracanà” su TMW Radio tornando sul caso di Inter-Juventus del 2018 dopo le rivelazioni di ieri delle Iene

ERRORE GRAVE – Marelli sostiene che quello di Orsato in quel momento sia stato un errore grave, ma il VAR non poteva intervenire: «La partita viene registrata tutta, ma il colloquio arbitro-VAR non è un continuo, non è un dibattito. Il VAR interviene solo quando può farlo e dopo quattro anni ancora non si è capito che non può intervenire sul secondo giallo. In quella circostanza non c’è stato colloquio. Il VAR ha assistito a un errore, non possiamo difendere un errore grave, il più grave della carriera di Orsato, ma capita. Il caso vuole che gli è capitato in quella partita ed è venuto fuori un casino gigantesco. L’arbitro è muto, se guardiamo le immagini, basta guardare il labiale di Orsato e non sta dicendo. E’ uno di quei casi in cui non poteva esserci colloquio tra arbitro e VAR perché non era episodio da VAR».

LE CONSEGUENZE DI LAZIO-INTER – Marelli torna all’attualità e alle squalifiche dopo le due espulsioni in Lazio-Inter: «L’espulsione di Sensi non ha senso. Non è mai una condotta violenta. Possiamo dare doppio giallo, ma una condotta violenta è una condotta violenta. Un tentativo come quello di Immobile è condotta violenta, tenta di dare una manata in faccia a Vidal. Una sola giornata è un’assurdità. L’unico motivo per cui possono essere espulsi è condotta violenta. La condotta violenta presuppone due giornate come minimo. La giustificazione è squalificati per comportamento sleale e c’è un problema, il comportamento sleale nel regolamento non esiste. Io sono stupito che nessuno abbia sollevato il problema, non ha senso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh