Mondo Inter

Marani: «Inter-Juventus, partita scritta. Inzaghi non fa ancora come Conte»

A meno di quarantotto ore da Inter-Juventus (domenica alle 20.45) il giornalista Marani ritiene che i temi della partita siano già ben delineati. Ospite di Sky Sport 24, paragona a livello tattico quanto fatto da Inzaghi con l’ultimo anno di Conte.

MATCH VERITÀ – Questa l’analisi di Matteo Marani su Inter-Juventus di domenica sera al Meazza: «È un momento che per tutte e due è molto importante. La partita è abbastanza scritta: penso che la Juventus attenderà e farà fare la partita all’Inter. Dovrà essere brava a non sbilanciarsi, perché quando lo fa rischia. Simone Inzaghi non ha ancora fatto come Antonio Conte e, quando è stato preso con i difensori alti, qualcosa ha sofferto. I difensori dell’Inter sono fortissimi, ma se hanno tanto campo alle spalle faticano in velocità. Per l’Inter è importante in questa fase di consolidamento e per cancellare la sconfitta di Roma, che è stata pesante».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button