Mondo Inter

Longhi: “Hakimi corre leggero, rispetto a Lazzari una differenza. Inter…”

Hakimi, protagonista ieri in Marocco-Senegal (vedi articolo), ispira Bruno Longhi. Il giornalista, ospite di “Radio Sportiva”, ha detto la sua sul laterale destro dell’Inter paragonandolo a chi fa il suo stesso ruolo.

IL CAMPIONATOBruno Longhi giudica i valori della Serie A dopo la fine del mercato: «Se dovessimo fare una griglia io metto l’Atalanta alla pari di Inter e Juventus, ma subito a un centimetro metto il Napoli. Con Victor Osimhen, la conferma di Kalidou Koulibaly e l’arrivo di Tiémoué Bakayoko ha messo tanti muscoli la squadra di Gennaro Gattuso. Poi è chiaro che anche il Milan può cercare di arrivare in zona Champions League, non a vincere il campionato. Anche la Roma e la Lazio, che però non ha rinforzato molto la rosa».

I SINGOLI – Longhi si sofferma sull’Inter: «Arturo Vidal ha dimostrato di essere lo stesso giocatore di qualche anno fa alla Juventus. Ha carisma e aggressività, giocatore top. Achraf Hakimi sta facendo bene: nelle prime parttie ha fatto vedere di essere un giocatore che corre leggero. Ha quella corsa e quella velocità che permette a lui di mettere in difficoltà i terzini: un po’ quello che fa Manuel Lazzari alla Lazio, sono quei terzini terribnili che a prescindere dal dribbling fanno la differenza. Rispetto a Lazzari Hakimi è più bravo nell’uno contro uno e ha altruismo, e questo è importante perché nel calcio alla lunga paga».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh