Mondo Inter

Lippi: «Juventus-Inter? Equilibrio. Ecco cosa può decidere la sfida»

Marcello Lippi, nel corso di una lunga intervista concessa a Tuttosport, ha parlato dell’imminente Juventus-Inter e della lotta scudetto in Serie A

MOMENTO – Lippi analizza il momento dell’Inter: «L’Inter arriva a questa finale in competizione su due fronti. Fino a un mese fa, prima della partita con il Bologna, quando mi chiedevano chi secondo me avrebbe vinto il campionato indicavo sempre l’Inter. Perché mi sembrava la squadra più forte, più convinta, più rabbiosa, più determinata, più grintosa in campo, tanto che è andata avanti su tutti i fronti. Persa la partita con il Bologna adesso si trova in una situazione difficile in campionato: due punti dal Milan a due giornate dalla fine sono tanti. A questa finale però si presenta in buone condizioni fisiche: quattro attaccanti tra i quali può scegliere Inzaghi non li possiede nessuno. Perciò potenzialmente può ancora fare doppietta. Ripeto, i due punti di vantaggio del Milan sono tanti, ma può succedere di tutto».

EQUILIBRIO – Lippi analizza la possibile partita: «Sono due squadre di livello tecnico più o meno uguale, di buona personalità ed hanno due ottimi allenatori. Sarà una partita equilibrata, può sembrare una banalità ma è quello che penso realmente, e in entrambe le formazioni ci sono giocatori capaci di risolvere la sfida in qualsiasi momento. Vediamo chi avrà l’abilità di sbloccarla».

Fonte: Tuttosport – Sergio Baldini

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh