Inzaghi: “Lite con Immobile? Soffre, nessun problema. Inter? Cambierò”

Articolo di
22 Settembre 2019, 23:15
Condividi questo articolo

Inzaghi ha parlato dello screzio con Immobile e della prossima sfida contro l’Inter. Di seguito le dichiarazioni del tecnico biancoceleste ai microfoni di SkySport, durante “Sky Calcio Club”

INZAGHI, LAZIO-PARMA E IMMOBILE«Venivamo da due sconfitte brucianti che mi erano dispiaciute. Abbiamo analizzato con lucidità e stasera abbiamo fatto un’ottima partita, nonostante fossimo tornati venerdì mattina dalla Romania. Abbiamo creato tantissimo, abbiamo gestito di più. Screzio con Immobile? Beh, la reazione di Immobile è stata plateale. Lui è uno di quelli che soffre di più. Aveva vissuto male queste sconfitte. A fine primo tempo non stava benissimo, aveva un problemino. Quando si rivedrà, capirà. L’ho lasciato fermentare un attimo, poi gli ho detto che era il momento di smetterla in panchina. Si è seduto tranquillamente, ha incitato i suoi compagni: non c’è nessun problema. E’ uno che soffre». 

VERSO L’INTER«Bisogna coinvolgere tutti, sapendo che coi ritmi che ci sono adesso è difficile giocare tutte le partite per 90 minuti, per tre partite a settimana. Io ho la fortuna di aver cambiato in Romania e stasera, quindi mercoledì probabilmente sceglierò altri giocatori, valuterò. Domani faremo un allenamento di scarico e martedì partiremo per Milano: devo fare grande attenzione. Giochiamo in un campionato difficile contro squadre forti e stasera i ragazzi sono stati bravissimi».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.