Galante: “Inter non ha uno alla Conte, che vuole fisicità! Lukaku oggi…”

Articolo di
15 Luglio 2020, 15:49
Galante Galante
Condividi questo articolo

Galante – ex difensore dell’Inter -, intervenuto a “Pomeriggio Summertine” su Sky Sport 24, spiega la visione di calcio che ha Conte e la sua richiesta di leadership. Servono non per forza altri Conte, ma magari altri Pirlo e Ronaldo dopo Lukaku

LEADER (ANCHE SILENZIOSI) – Creatività e fantasia dopo, Fabio Galante non ha dubbi sulle priorità odierne: «Antonio Conte cerca fisicità. Uno “alla Conte” in campo forse non c’è oggi nell’Inter. Cerca giocatori di personalità, in modo che un altro giocatore si possa aggrappare anche agli altri. Mi viene in mente Romelu Lukaku, che gioca per la squadra e anche per guidare i compagni. Penso che Lukaku sia un giocatore importante in questo momento per l’Inter. Ai miei tempi, anche senza il carisma e il carattere di Conte, c’era uno come Ronaldo, più simile ad Andrea Pirlo, che non urlava e sbraitava, ma faceva gol e andava benissimo uguale. Conte cerca la bravura nei calciatori, poi a sua volta deve essere bravo per metterli nelle condizioni di far bene. L’Inter i giocatori bravi li ha. Se penso a Samir Handanovic, Stefan de Vrij, Nicolò Barella, Marcelo Brozovic, lo stesso Lukaku e via dicendo. Se devo dire un nome però dico Lukaku, che in questo momento fa girare la squadra». Questo il pensiero di Galante, che riassume un po’ il paradosso nerazzurro intorno a Christian Eriksen, al momento fuori dagli schemi del tecnico nerazzurro.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.