Mondo Inter

Gabigol: “Inter club che rispetto, ma il Flamengo è casa. Essere qui…”

Durante la sua conferenza di presentazione al Flamengo, Gabigol ha espresso tutta la sua felicità per essere stato riscattato dal club carioca e tutto il suo rispetto per un club come l’Inter che gli ha dato l’opportunità di poter giocarsi le sue chance in Europa.

FELICITÀ E RISPETTO – Dopo la grande stagione appena disputata con la maglia del FlamengoGabigol è stato riscattato dal club brasiliano che lo aveva in prestito dall’Inter. Una scelta che lo ha reso felicissimo di essere tornato a casa: «Il mio desiderio era quello di rimanere al Flamengo. Ovviamente le trattative sono state lunghe, ma ero sotto contratto con l’Inter, un club che ho sempre rispettato. Il mio desiderio però era rimanere qui e sono molto contento di come siano andate le cose. Mi sento davvero bene, qui sono a casa e mi trovo bene sia con i compagni che in città. I tifosi e soprattutto i bambini mi hanno sempre dimostrato affetto ovunque vada, forse sono più di un semplice giocatore. Per me è importante sentirmi a casa, perché un giocatore si senta realizzato non ha bisogno di andare a giocare in Europa e di lasciare il suo Paese. Qui in Sudamerica abbiamo dei campionati prestigiosi, il Flamengo per esempio è un club di altissimo livello con un allenatore tra i migliori al mondo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button