Frey: “Handanovic leader silenzioso. Radu? Inter saprà gestirlo”

Articolo di
18 Marzo 2020, 17:03
Sébastien Frey
Condividi questo articolo

Sebastien Frey, ex portiere tra le altre dell’Inter, intervenuto su “SportMediaset”, ha parlato di Samir Handanovic, attuale numero uno nerazzurro e del suo possibile erede sul campo Ionut Radu. 

LEADER – Sebastien Frey spende parole di elogio per Samir Handanovic, portiere e capitano dell’Inter. L’ex portiere, inoltre, parla di Ionut Radu, possibile erede dell’attuale numero 1 nerazzurro: «Handanovic? Samir si è guadagnato sul campo il rispetto e la fascia da capitano è strameritata lo possiamo definire un un leader silenzioso, carismatico. Si è guadagnato il rispetto di tutti, me compreso. L’Inter ha bisogno di un giocatore così. Radu come vice? Mi ha un po’ stupito il suo caso: un portiere che ha fatto molto bene al Genoa, cambiare così facendolo passare come il colpevole della situazione l’ho trovato una scelta un poì strana ed irrispettosa per un portiere di prospettiva. L’Inter saprà come gestirlo al meglio, ma non bisogna bruciarlo, ha delle qualità: fare il secondo di Handanovic significa avere poco spazio, sarebbe meglio per lui andare a giocare per far parte dei protagonisti dell’Inter più avanti».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE