Feltri: “Serie A? Questa gestione fa capire che ci siamo affidati a imbecilli!”

Articolo di
3 Marzo 2020, 00:03
Vittorio Feltri
Condividi questo articolo

La Lega Serie A è allo sbando per quanto fatto con il calendario, soprattutto con l’Inter per le partite contro Sampdoria e Juventus. Il giornalista Vittorio Feltri, direttore del quotidiano “Libero”, nel suo consueto editoriale per “Monday Night” su Sportitalia ha sparato a zero su chi governa il campionato. Un po’ come Steven Zhang (vedi articolo).

GESTIONE DISASTROSAVittorio Feltri ci va giù pesante nei confronti della Lega Serie A: «Questa questione del calcio credo che sia stata trascurata. Penso che si sarebbe dovuto stoppare una giornata e poi riprendere, non si sarebbero certamente creati tutti gli scompensi che adesso vediamo. Purtroppo, nel caos che si è creato dal virus, è del tutto normale che abbiano perso la testa anche i responsabili del calcio. Una gestione di questo tipo fa capire che, non solo in politica ma anche in questi settori specialistici, ci siamo affidati a degli imbecilli. Io non credo ai complotti, per cui non credo allo strapotere della Juventus, che negli ultimi anni ha sempre vinto lo scudetto perché era più forte degli avversari. Nella Serie A si sono create delle discrepanze pazzesche, sarà difficile a tornare alla regolarità e a dare un discorso normale al campionato. Questo dispiace perché era diventato interessante, sia in testa sia nella zona bassa della classifica. Creare questi scompensi significa non aiutare le squadre e scontentare i tifosi».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE