Mondo Inter

Condò: «Conte-Inter, pessima notizia. Senza lui adesso occhio ai big»

Paolo Condò – giornalista sportivo – è intervenuto in collegamento con Sky Sport 24 per commentare la notizia dell’addio di Antonio Conte all’Inter. 

BRUTTA NOTIZIAPaolo Condò non ha usato mezzi termini per commentare l’addio di Antonio Conte all’Inter: «È una pessima notizia. Ritengo apprezzabile il fatto di ridurre il monte stipendi vista la situazione. È una notizia abbastanza recente però che, oltre ai tagli, servano una settantina di milioni dal mercato perché questo vuol dire cedere uno o due dei pilastri della squadra. In questo senso, anche alla luce del prestito destinato a mettere in sicurezza i conti dell’Inter, questi settanta milioni sono saltati fuori in un secondo momento e sono un buco impressionante. I conti di tutto il calcio sono in grandissima difficoltà, ma da altre parti devono essere meno gravi se qualcuno si può mettere in testa di prendere i big dell’Inter. Evidentemente i soldi ci sono, probabilmente sono in Inghilterra o a Parigi».

RIDIMENSIONAMENTO – Condò ha poi avvisato i tifosi dell’Inter di stare attenti ai big: «Già il fatto di aver dato quei soldi a Conte (vedi articolo) ti porta ad avere circa cinque milioni per il sostituto. Penso che Inzaghi dal punto di vista economico potrebbe essere su quei livelli. Bisognerà vedere anche che squadra verrà messa a disposizione perché, senza Conte, alcuni giocatori saranno ceduti. Al di là della reazione dei giocatori della perdita dell’uomo che li ha portati allo Scudetto, cosa fai, rinunci a Lautaro Martinez? A Romelu Lukaku? Ad Alessandro Bastoni? Quest’Inter era una squadra giovane, che, mantenendo soltanto questa rosa, era competitiva sia in Italia sia in Europa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh