Collovati: “Inter seconda e non molla! I conti si fanno alla fine e Conte…”

Articolo di
17 Luglio 2020, 23:03
Fulvio Collovati Fulvio Collovati
Condividi questo articolo

Collovati ha parlato del finale di stagione per l’Inter di Antonio Conte durante “Radio Radio Lo Sport”. L’ex calciatore sottolinea la tenacia dei nerazzurri nella corsa Scudetto con la Juventus, in vista della Roma. Di seguito le sue dichiarazioni

NON MOLLARE MAIFulvio Collovati esalta la mentalità della squadra di Conte: «Questa è un’Inter, anche se la partita con la Spal non fa testo, che non molla. La Roma è vero che si è ripresa ultimamente, ma non è che stia benissimo. Io non farei molto affidamento, se fossi uno juventino, di Roma-Inter. La Juventus deve vincere con la Lazio e basta – dice Collovati -. L’Inter è seconda in classifica. Non può essere un lavoro negativo. Qualcuno, dopo i punti persi con Sassuolo, Bologna e Verona, parlava di fallimento. Però i conti si fanno alla fine. Conte è un personaggio che stressa un po’, nel senso che pretende il massimo dai propri giocatori. Ogni tre giorni chiaramente a volte c’è la tendenza, a livello fisico e mentale, a rilasciarsi. Io parlo da ex giocatore; le briglie devono essere un po’ più sciolte, non si può sempre essere tirati al massimo».

DIETRO IN CLASSIFICAFulvio Collovati spiega il motivo del distacco dai bianconeri: «La differenza tra Inter e Juventus si nota non solo dagli scontri diretti ma, come detto prima, dal rendimento recente. L’Inter ha fatto 2 punti in 3 partite. La Juventus invece ha 10 punti in meno rispetto alla scorsa stagione, quindi questa Inter può solo mangiarsi le mani. Può solo recitare il mea culpa in questo momento. Un’opportunità come quella di quest’anno, con una Juventus così problematica a centrocampo e in difesa, difficilmente la ritroverà nelle prossime stagioni. Qui non vediamo i 3 goal presi dal Sassuolo, ma le altre palle goal costruite dal Sassuolo».

Fonte: RadioRadio.it




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.