Colantuono: “Inter-Atalanta alla pari. Contropiede? Non un disonore, ma…”

Articolo di
11 Gennaio 2020, 12:34
Condividi questo articolo

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva”, l’allenatore Stefano Colantuono ha parlato della partita di stasera, Inter-Atalanta, e non solo

CONTE E SARRI – Queste le parole dell’allenatore Stefano Colantuono parlando della sua possibile preferenza tra i colleghi Antonio Conte e Maurizio Sarri, rispettivamente tecnici di Inter e Juventus: «Entrambi perché stanno facendo campionati importanti sia l’Inter che la Juventus. Sceglierne uno sarebbe ingeneroso nei confronti dell’altro».

INTER-ATALANTA – Colantuono è quindi passato alla gara di questa sera, Inter-Atalanta: «Partono alla pari. L’Inter sta facendo bene ma l’Atalanta ha sempre risposto bene in questi anni. Sarà una gara bella e molto equilibrata».

CONTE E GASPERINI – Colantuono poi sul confronto tra Antonio Conte e Gian Piero Gasperini: «A livello tattico si somigliano un po’, anche se l’Inter gioca con un vertice basso a centrocampo, mentre l’Atalanta gioca a due. Sono entrambi allenatori molto esigenti, ma l’atteggiamento è un po’ diverso».

INTER – Infine Colantuono ha detto la sua sull’Inter: «La squadra sa giocare bene sia in contropiede che in altri modi. Non è un disonore giocare di rimessa, è un modo come un altro per arrivare al risultato. L’Inter però non è solo quello, è brava anche a palleggiare».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.