Mondo Inter

Cecchi: “Inter-Parma, tifo per le piccole squadre. Conte mi ha fatto ridere”

Parlando di Inter-Parma ai microfoni di “Radio Sportiva”, il giornalista Stefano Cecchi ha ironizzato sulle lamentele di Conte per i molti infortuni e le poche alternative della sua rosa. Queste le sue parole sull’allenatore dell’Inter.

CHE PIAGNISTEO! – Dopo Inter-Parma, Antonio Conte ha rilasciato dichiarazioni che non sono piaciute a Stefano Cecchi. Il giornalista non ha apprezzato le lamentele dell’allenatore, riguardanti la mancanza di alternative di livello in rosa: «Quando l’ho sentito parlare ieri sera mi sono messo a ridere. Conte si lamenta delle assenza, non è possibile. Ha giocato contro una squadra che è stata costretta a schierare Dejan Kulusevski centravanti, con una panchina decimata. L’Inter ha speso tanto per allestire questa squadra. Infortunati? E allora cosa dovrebbe dire Paulo Fonseca? Non vorrei che quel piagnisteo sia stato buttato lì per non parlare della posizione di Antonio Candreva nell’azione del gol di Romelu Lukaku. È il calcio dell’esagerazione che mi porta ad essere anti-contiano e a tifare per le piccole squadre. L’allenatore di grande livello deve avere anche uscite di grande livello. Avete mai sentito Josè Mourinho e Pep Guardiola lamentarsi per l’infortunio di un terzino? Conte s’inventi qualcosa con quello che ha, come ha fatto ieri il Parma».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.