Castro (all. Shakhtar Donetsk): “Conosciamo Inter e Real Madrid. Girone…”

Articolo di
2 Ottobre 2020, 00:17
Luis Castro Shakhtar Donetsk Luis Castro Shakhtar Donetsk
Condividi questo articolo

Castro, allenatore dello Shakhtar Donetsk, ha commentato il sorteggio della fase a gironi di Champions League. La formazione ucraina ritroverà l’Inter dopo il 5-0 in semifinale di Europa League di un mese e mezzo fa, ma ci sono anche Real Madrid e Borussia Monchengladbach.

LA SFIDANTELuis Castro non si aspettava un sorteggio diverso per lo Shakhtar Donetsk: «Questa è la Champions League, è sempre dura. Ci sono tre grandi squadre dalle tre principali leghe: Germania, Spagna e Italia. Sappiamo che ci attendono delle difficoltà, ma dobbiamo raggiungere il nostro massimo livello e qualificarci agli ottavi. Girone più duro rispetto all’anno scorso? Direi di sì, è un gruppo davvero duro con i massimi requisiti. Conoscere gli avversari? Giocheremo contro il Real Madrid che usa il 4-4-2 col rombo e l’Inter che ha il 3-5-2. Analizzeremo lo stile di gioco del Borussia Monchengladbach, sono una squadra molto competente».

DIFFICOLTÀ – Castro parla dell’esperienza dello Shakhtar Donetsk: «Credo che il gruppo sia molto tosto, ma faremo in modo di raggiungere gli standard e fare bene in Champions League. Non possiamo nasconderci: anche l’anno scorso abbiamo avuto difficoltà, ma nelle undici partite europee abbiamo perso solo tre partite. Una era contro l’Inter, nelle semifinali di Europa League, poi nel gruppo di Champions League contro il Manchester City e all’ultima con l’Atalanta. Siamo pronti all’esperienza europea».

NIENTE SCHERZI – Castro si augura che lo Shakhtar Donetsk sia all’altezza: «Se qualcuno dovesse uscire con la storia che è un gruppo facile starebbe mentendo. Il gruppo è molto duro, non c’è altro da dire, ma ci prepareremo nella maniera possibile. Credo nei miei giocatori, mi fido di loro. Credo nel nostro club, in come lavoriamo, negli allenamenti e nella nostra idea di gioco. Questo è normale: nessuna squadra in questa situazione si troverebbe a suo agio, con tutte partite estremamente difficili. Ma guarderemo al nostro lavoro quotidiano con grande attenzione e con la gioia di partecipare a questa competizione».

Fonte: sito ufficiale Shakhtar Donetsk



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE