Castellazzi: “Stramaccioni? Tecnico preparato, all’Inter sfortunato! Moratti…”

Articolo di
20 Dicembre 2019, 15:24
Luca Castellazzi Luca Castellazzi
Condividi questo articolo

Stramaccioni è sulla bocca di tutti dopo la surreale esperienza in Iran, terminata forzatamente per via di problemi extra campo (vedi articolo). Luca Castellazzi, ex portiere dell’Inter, parla del tecnico e dell’esperienza condivisa in nerazzurro. Di seguito le sue parole negli studi di “Sky Sport 24”

RICORDO Andrea Stramaccioni arrivò sulla panchina dell’Inter grazie a Massimo Moratti, che lo tolse alla Primavera per promuoverlo in Prima Squadra. In quella squadra era presente anche Luca Castellazzi, che parla così del tecnico romano: «Stramaccioni? È un allenatore  molto preparato, all’Inter trasmetteva entusiasmo, si vedeva che aveva voglia di fare e di crescere. Ha avuto una grande occasione il primo anno, quando è entrato in corsa. Poi nel secondo anno, quando è partito da zero, aveva iniziato pure bene, poi è subentrata una buona dose di sfortuna. L’Inter aveva tanti infortunati, Stramaccioni ha dovuto giocare con 3/4 primavera titolari fissi ogni domenica. Poi Moratti decise di mollare, si percepiva l’idea di voler cambiare società. Stramaccioni comunque me lo ricordo molto preparato, aveva un ottimo rapporto con i giocatori. Era uno che parlava chiaro ed è già una cosa importante».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.