Mondo Inter

Bucciantini: «Gol Danilo in Juventus-Inter paradosso. Ma rigore non giusto»

Il gol annullato a Danilo per tocco di mano in Juventus-Inter continua a far discutere a dieci giorni di distanza. Bucciantini, durante Microfono Aperto su Radio Sportiva, dà un giudizio anche valutando chi aveva ipotizzato che potesse essere fallo da rigore di de Vrij.

CASO LIMITEMarco Bucciantini torna su Juventus-Inter e su un episodio molto discusso a livello di moviola, anche se valutato in maniera corretta come da regolamento: «Il gol tolto a Danilo da Silva è un paradosso. È il limite della regola, perché se la palla va su una mano il gol proprio non lo puoi dare. Però lì va sulla mano per il gesto falloso del difensore (Stefan de Vrij, ndr), che non aveva impedito il gol ma lo fa annullare. Come si esce dal paradosso? O accettare che si verifica, perché sono casi limite ogni migliaia di partite, oppure dando rigore. Se decido che non è gol perché il difensore tira Danilo allora è fallo, ma il contatto non è così grave da essere falloso. E non sono convinto che fischiando rigore avresti fatto il giusto. Per applicare la regola lasci un senso irrisolto, nel senso della giustizia: comunque l’hai rispettata togliendo quel gol. Accettiamo i paradossi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock