Mondo Inter

Boscaglia: «Lucca devastante! Big su di lui? Tra i più forti che ho allenato»

Lorenzo Lucca è il nome nuovo per l’attacco dell’Inter. Esploso con la maglia del Palermo, in Serie C, è stato acquistato dal Pisa in questa stagione dove si è già presentato con una doppietta. L’ex Palermo piace tanto a Piero Ausilio, che ha messo gli occhi su di lui. Del classe 2000 ce ne parla il suo ex tecnico, Roberto Boscaglia.

NESSUN DUBBIOLucca è uno dei giocatori seguiti dall’Inter, in particolare da Piero Ausilio. Il suo ex allenatore, Roberto Boscaglia, intervistato su “TuttoSport” parla di lui: «Lucca mentalmente e caratterialmente è un giocatore vero. Al termine degli allenamenti si fermava sempre per tirare in porta o colpire di testa. Al Palermo inizialmente era considerato una seconda o terza scelta. Poi vedendolo in allenamento ho capito subito che si trattava di un giocatore interessante. Ha delle potenzialità enormi. Ha una stazza imponente, ma fino all’anno scorso non sfruttava questa dote. Ora è migliorato, paradossalmente è diventato anche un giocatore veloce. Il suo pezzo forte è il colpo di testa, ma dobbiamo anche sottolineare la tecnica rilevante e un tiro devastante A livello caratteriale non ha paura di niente, riceve e dà botte, non si spaventa».

DA TOP CLUBBoscaglia parla della possibilità di vedere Lucca in un top club: «Pronto per una big? Ha tutto, è giusto che su di lui ci siano già puntati gli occhi di grandi squadre. Se oggi dovessi spendere un nome di un giocatore che ho allenato negli ultimi anni, Tonali a parte, sarebbe quello di Lorenzo».

Fonte: TuttoSport – Simone Togna

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button