Mondo Inter

Bellinazzo: «Inter deve tagliare il 20%, ecco le strategie»

Marco Bellinazzo, giornalista sportivo esperto in questioni finanziarie riguardanti il mondo del calcio, è intervenuto ai microfoni di “Sky Sport” sulla situazione economica dell’Inter.

LE DIVERSE STRATEGIE – Bellinazzo parla delle diverse strategie dell’Inter: «Si lavorerà su una riduzione del 20% con tutta una serie di fattori che possono far oscillare. Il costo della squadra, cioè dato dagli ingaggi e dalle tasse, proprio per gli investimenti importanti fatti viaggia intorno ai 300 milioni annui e questo va ad erodere tutto il fatturato del club in piena pandemia e significa dover rinunciare agli incassi da stadio. L’Inter viaggiava a 60.000 spettatori di media. Questa riduzione dovrà comportare, in parallelo a tutti i top club, dovrà sposarsi con operazioni per ridurre o ingaggi o ingaggi e imposte oppure lavorare su parametri zero che non incidono sugli ammortamenti. Un mix che può sposarsi con ricontrattazioni di situazioni già definite»

LA SICUREZZA – Bellinazzo parla della situazione nerazzurra nell’immediato: «Il fondo americano, vedremo quale sarà, fornirà gli strumenti per pagare i costi e le spese di questa stagione. Poi bisognerà anche entro fine anno rimodulare il bond che Suning aveva emesso. L’indebitamento col nuovo fondo non peserà sul club, il club non dovrà pagare interessi. Da questo punto di vista sarà fondamentale dare sicurezza finanziaria. Credo che sarà la vera svolta contrattuale ragionare sui bonus legati ai risultati. Oggi tra un ottavo di finale e un quarto di finale ballano 40 milioni, questo potrebbe portare a maggiori risultati coi big. Questa situazione non riguarda solo l’Inter, non è che altrove sono rose e fiori»

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh