Pirlo: «Inter-Juventus, dopo la sconfitta ci siamo ricompattati! Primo round»

Articolo di
2 Febbraio 2021, 23:11
Andrea Pirlo Sampdoria-Juventus Photo 205902972 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

Pirlo, dopo Inter-Juventus terminata 1-2, gara valida per la semifinale di andata di Coppa Italia, ai microfoni della “Rai” ha commentato la partita facendo riferimento alle scelte fatte a inizio partita e alla sostituzione di Cristiano Ronaldo

ANDATAPirlo, tecnico bianconero, dopo Inter-Juventus alla Rai ha commentato la partita spiegando anche l’uscita di Cristiano Ronaldo: «Cosa è cambiato? In campionato è stato un passo a vuoto. Da lì ci siamo ricompattati e abbiamo lavorato sugli errori. Questo era il primo round ma non abbiamo ancora fatto niente. Se abbiamo questo tipo di atteggiamento diventa dura per tutti ma dobbiamo mantenere questo ritmo e non sarà facile giocando ogni tre giorni. Ronaldo scontento? Dobbiamo preservarlo per qualche partita importante in campionato, lui sa bene che è un punto fondamentale di questa squadra però può rifiatare perché deve essere sempre al top. Cosa ci siamo detti quando è uscito? Gli ho detto che è uscito per la sfida di campionato. Abbiamo preparato bene la partita, la nostra mentalità è la stessa indipendentemente da chi gioca. Siamo andati sotto ma c’è stata una grande reazione di squadra».

NEL SECONDO TEMPO – Pirlo conclude parlando della differenza tra primo e secondo tempo: «Nel secondo tempo abbiamo abbassato il baricentro ma anche merito loro! Chiaro che così tante partite ravvicinate non è facile essere aggressivi per novanta minuti, abbiamo tenuto bene il campo».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.