Interviste

Gagliardini: «Con Inzaghi più libertà di movimento! Difendere lo scudetto»

Gagliardini ha parlato ai microfoni di DAZN al termine di Inter-Spezia, sfida valida per la quindicesima giornata di Serie A vinta dai nerazzurri per 2-0. Di seguito le sue dichiarazioni

CARTE IN REGOLA – Roberto Gagliardini pala così ai microfoni di DAZN al termine di Inter-Spezia: «Non solo gli attaccanti devono segnare. Se i centrocampisti aiutano va bene per tutta la squadra, ogni tanto mi piace farlo e sono contento per il gol e la vittoria. Cerco di farmi trovare pronto quando vengo chiamato in causa, non è sempre facile e non sempre succede ma se si lavora bene succede. Effettivamente è una coincidenza strana segnare così tanto contro le squadre liguri. Ci divertiamo sì, abbiamo una quadratura, una filosofia che ci viene anche dall’anno scorso però ci abbiamo aggiunto un po’ di spensieratezza nostra e movimenti che cerchiamo di fare in base al nostro pensiero. Abbiamo più libertà di movimento sicuramente. La dinamicità dei giocatori è fondamentale, se ti muovi e ti muovi bene è difficile farsi marcare. Direi che noi siamo i Campioni d’Italia e il nostro obiettivo è difendere il titolo, sappiamo che non è facile ma abbiamo le carte in regola per poterci ripetere».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button