Interviste

Conte: «Noi umili, strategia importante! Estetica? Andremo a fare un lifting»

Conte è intervenuto ai microfoni di “Sky Sport” al termine di Inter-Sassuolo, recupero della ventottesima giornata di Serie A vinto dai nerazzurri per 2-1. Di seguito le dichiarazioni del tecnico nerazzurro

STRATEGIA Antonio Conte parla ai microfoni di “Sky Sport” al termine di Inter-Sassuolo: «Per noi diciamo che ogni partita comunque inizia a pesare in maniera importante. Stiamo facendo qualcosa di importante con tanti ragazzi che si trovano lì per la prima volta in carriera. E’ una vittoria di grandissimo valore, da qui alla fine ogni partita che noi vinciamo sono sei punti. Stiamo dando una continuità di risultati impressionante perché abbiamo anche capito di essere arrivati a un punto della stagione dove comunque la strategia è importante. Quando affrontiamo qualsiasi tipo di squadra abbiamo l’umiltà di riconoscere i pregi e la furbizia di capire i difetti. Contro il Sassuolo sappiamo che sono bravi nel possesso e nel palleggio e abbiamo avuto l’umiltà di portarli dove volevamo noi, sul terreno che comunque avevamo preparato. Oggi noi abbiamo fatto due gol ma abbiamo sprecato occasioni clamorose. Detto questo, il Sassuolo ha fatto una buonissima partita e sapevamo che veniva qui per creare difficoltà alla prima della classe. Complimenti a loro, ma noi abbiamo un obiettivo importante e siamo una pretendente serissima allo scudetto. Prima seria, ora serissima. Non ho problema a dire che siamo i favoriti, ci stiamo giocando qualcosa di importante. Non abbiamo la puzza sotto il naso e siamo pronti a sporcarci le mani tutti per raggiungere un obiettivo che ora è più importante di qualunque altra cosa. Io penso che come tutti i giocatori, Lautaro Martinez sia cresciuto. L’ho elogiato ieri in conferenza sottolineandone i progressi perché sta crescendo in maniera esponenziale: nel gestire la palla, nella qualità del passaggio. Oggi si sono cercati i due attaccanti, sono due giocatori che stanno facendo molto bene e vorrei anche sottolineare Sanchez. Perché in questo momento meriterebbe molto di più e sono in difficoltà: l’ho detto anche al giocatore. Davanti a Lautaro e Lukaku che continuano a segnare, elogio il suo spirito. Oltre a Lukaku e Lautaro, mi sento di elogiare Alexis perché lo merita. Oggi meritava il gol e poteva farlo. 12 punti in più della Juventus? Provo meraviglia, nel senso che pensare nel giro di due anni di recuperare così tanti punti nei confronti dei 9 volte Campioni d’Italia, nemmeno nei migliori segna era difficile crederlo. Questo non significa che siamo più forti della Juventus perché secondo me ha una rosa forte. Come abbiamo fatto? Ci siamo arrotolati le maniche, abbiamo lavorato in maniera importante cercando proprio di avere l’obiettivo di essere credibili in un campionato dominato da una sola squadra. Penso che ci siamo riusciti, è stata una spinta per tutti anche perché abbiamo in rosa tanti calciatori che per la prima volta arrivano a giocarsi qualcosa di importante. Io penso che l’Inter abbia giocato delle ottime gare, il problema è uno solo: noi abbiamo giocato una Champions importante. Alla fine il risultato è stato fuori dalla Champions, del bel gioco non gliene è fregato niente e nessuno. Alla fine sono tutti bravi a parlare ma ti dicono che sei uscito. Oggi abbiamo un obiettivo, non trascuriamo l’estetica ma ci concentriamo sull’obiettivo. L’estetica se arriva è bene altrimenti l’importante è che arrivi lo scudetto. Sull’estetica poi andremo al centro e faremo un lifting».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.