Conte: “Inter, potevamo fare anche più gol! Pari poteva innervosirci”

Articolo di
3 Gennaio 2021, 15:01
Conte Inter TV Conte Inter TV
Condividi questo articolo

Conte ha parlato a Inter TV dopo Inter-Crotone 6-2, prima partita del 2021 che ha portato una goleada. Ecco come il tecnico si è espresso dopo il match del Meazza, valso almeno per qualche ora la vetta della classifica di Serie A.

IL COMMENTO DEL TECNICOAntonio Conte parla dopo Inter-Crotone 6-2: «Servivano i tre punti, era importante ripartire nel nuovo anno come avevamo lasciato in campionato lo scorso. C’è stata la difficoltà di partire con lo 0-1, poi siamo stati bravi a recuperare. C’è stata una grossa ingenuità sul rigore, che sicuramente potevamo evitare. Potevamo innervosirci un momento all’intervallo, per il fatto di non essere in vantaggio nonostante avessimo meritato. Invece, nel secondo tempo, siamo stati bravi a continuare a giocare e creare situazioni».

STRISCIA POSITIVA – Conte parla delle otto vittorie consecutive: «Cosa devono lasciare in eredità? Innanzittutto i punti in classifica, ed è importante. Quando vinci in maniera continua, come stiamo facendo noi, sicuramente aumenta l’autostima e la fiducia nei propri mezzi. Il gruppo sa benissimo qual è la strada che noi dobbiamo continuare a seguire: come ho detto sempre dobbiamo essere bravi e concentrati su noi stessi, tapparci le orecchie e andare avanti».

RIPRESA DI GLORIA – Conte chiude con la differenza nel secondo tempo: «Sì, penso sinceramente che meritassimo già da fine primo tempo di finire in vantaggio. Penso che, più per demerito nostro, la partita sia finita col risultato di parità al primo tempo. Ma, nel secondo tempo, abbiamo fatto la gara e creato situazioni, rischiando veramente zero. Siamo riusciti a fare gol, potevamo farne anche qualche altro. Complimenti al Crotone, si è dimostrato avversario organizzato e che gioca a calcio. Complimenti a Giovanni Stroppa per quello che sta facendo».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.