Conte: “Bravi i ragazzi a crederci fino alla fine. Difesa a 4? Vi spiego”

Articolo di
13 Dicembre 2020, 15:46
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Antonio Conte è intervenuto ai microfoni di “Sky Sport” al termine di Cagliari-Inter, sfida vinta dai nerazzurri con il punteggio di 1-3. Di seguito le sue dichiarazioni

ATTEGGIAMENTO – Queste le parole di Antonio Conte: «Lo svantaggio non era giusto. L’approccio alla gara era stato ottimo, avevamo creato tantissime occasioni che solo Cragno, che è stato il migliore, ci ha impedito di fare gol. È inevitabile che, dopo che crei tanto senza concretizzare, e subisci gol al primo tiro, possa subentrare un po’ di nervosismo. Sono stati i ragazzi a crederci fino alla fine, non ci siamo mai accontentati. Abbiamo sempre pensato di far gol e di trovare la vittoria. Piano B? Per tutti consiste nell’avere la possibilità di intervenire dalla panchina in maniera importante. A volte lo puoi fare se chi siede in panchina è in buone condizioni. Vista la totale sinergia con la proprietà ed i dirigenti, cercheremo di ottimizzare il tutto».

DIFESA – Conte parla a proposito del passaggio alla difesa a 4: «Passaggio alla difesa a 4? Mossa vincente, è stata anche fortunata. Sull’1-0 abbiamo preso delle ripartenze che potevano costarci caro. Era una necessità di avere la possibilità di giocare con Sanchez, Lautaro e Lukaku. Tante volte lo facciamo con tre difensori, questa volta, con Sensi in campo, ho preferito togliere un difensore centrale ed abbassare un esterno e passare alla difesa a 4 con Hakimi. Anche se con Achraf è relativo, lui è un esterno a tutta fascia. È difficile pensare di giocare a 4 con lui, da il meglio con la difesa a 3. Rimonte? Vuol dire che i giocatori hanno voglia di ribaltare una situazione negativa fino alla fine».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.