Interviste

Conte: “Bravi i ragazzi a crederci fino alla fine. Difesa a 4? Vi spiego”

Antonio Conte è intervenuto ai microfoni di “Sky Sport” al termine di Cagliari-Inter, sfida vinta dai nerazzurri con il punteggio di 1-3. Di seguito le sue dichiarazioni

ATTEGGIAMENTO – Queste le parole di Antonio Conte: «Lo svantaggio non era giusto. L’approccio alla gara era stato ottimo, avevamo creato tantissime occasioni che solo Cragno, che è stato il migliore, ci ha impedito di fare gol. È inevitabile che, dopo che crei tanto senza concretizzare, e subisci gol al primo tiro, possa subentrare un po’ di nervosismo. Sono stati i ragazzi a crederci fino alla fine, non ci siamo mai accontentati. Abbiamo sempre pensato di far gol e di trovare la vittoria. Piano B? Per tutti consiste nell’avere la possibilità di intervenire dalla panchina in maniera importante. A volte lo puoi fare se chi siede in panchina è in buone condizioni. Vista la totale sinergia con la proprietà ed i dirigenti, cercheremo di ottimizzare il tutto».

DIFESA – Conte parla a proposito del passaggio alla difesa a 4: «Passaggio alla difesa a 4? Mossa vincente, è stata anche fortunata. Sull’1-0 abbiamo preso delle ripartenze che potevano costarci caro. Era una necessità di avere la possibilità di giocare con Sanchez, Lautaro e Lukaku. Tante volte lo facciamo con tre difensori, questa volta, con Sensi in campo, ho preferito togliere un difensore centrale ed abbassare un esterno e passare alla difesa a 4 con Hakimi. Anche se con Achraf è relativo, lui è un esterno a tutta fascia. È difficile pensare di giocare a 4 con lui, da il meglio con la difesa a 3. Rimonte? Vuol dire che i giocatori hanno voglia di ribaltare una situazione negativa fino alla fine».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh