Chiellini «Divario evidente con l’Inter! Juventus, spesso i cicli finiscono»

Articolo di
17 Gennaio 2021, 23:43
Giorgio Chiellini Juventus Giorgio Chiellini Juventus
Condividi questo articolo

Chiellini dopo Inter-Juventus terminata 2-0 , ai microfoni di “Sky Sport” ha parlato della differenza evidente vista in campo contro i nerazzurri e del ciclo della Juventus. Poi ha concluso parlando anche della sfida con Romelu Lukaku.

DIVARIO EVIDENTE –  Chiellini dopo Inter-Juventus su Sky ha commentato la partita con tono quasi rammaricato: «Puoi provare tutto quello che vuoi ma poi alla fine è come provi a farle le cose. Non siamo mai entrati in partita e cercare di contrastarli. Fondamentalmente se vinci i duelli sei sempre avvantaggiato e abbiamo trovato una squadra che ha voluto vincere più di noi. Dobbiamo ripartire e tra tre giorni avremo una finale e non ci deve mettere K.O. Abbiamo tempo per dire la nostra consapevoli delle difficoltà. In una partita ci sono momenti dove dobbiamo essere umili. L’Inter è una squadra che negli spazi ti fa male. È un errore di tutti, chiaro che non va bene e non è stato facile a cambiarla in corso. Tanti errori tecnici, ci hanno surclassato in ogni zona del campo!».

SU LUKAKU – Chiellini, tornato oggi titolare con l’Inter, ha parlato del duello con il centravanti nerazzurro: «Lukaku è un giocatore fisico e si è visto anche oggi. Puoi provare a limitarlo ma non ad annientarlo: è il fulcro della squadra. È la quarta volta che lo incontro e le partite finiscono sempre con tanti lividi (ndr, ride)».

CON PIRLO – Chiellini parla della differenza di lavoro e di mentalità con Andrea Pirlo, soffermandosi in particolare sul ciclo della Juventus e la vittoria in Champions League: «Contro il Barcellona abbiamo messo in mostra la nostra miglior partita ma abbiamo giocato questo gennaio con grande continuità. Oggi diventa difficile commentare la partita perché non puoi parlare di tecnica e di tattica, c’è stato un divario evidente! Gli anni passano per tutti, i cicli finiscono e stiamo cercando di farlo continuare con il decimo scudetto».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.