Inter-Napoli, la ferocia di Sanchez va premiata? Conte ci pensa

Articolo di
28 Luglio 2020, 09:26
Condividi questo articolo

Antonio Conte sembra intenzionato a lanciare dal primo minuto, in Inter-Napoli, Alexis Sanchez. Alla luce dei prossimi impegni, e dello stato di forma del cileno, non dovrebbero esserci dubbi sulla scelta del tecnico

ON FIRE – Il gol al Genoa, di sabato scorso, è stata l’ennesima conferma: Alexis Sanchez è l’uomo più in forma dell’Inter, post lockdown. Da quando il pallone è tornato a rotolare in tutta Europa, Lionel Messi è l’unico giocatore ad aver effettuato più assist di Sanchez. Il calciatore dell’Inter, infatti, ne ha collezionati 7 finora. La ‘Pulce’ è a quota nove. Stasera, in occasione di Inter-Napoli, ore 21.45, Antonio Conte potrebbe decidere di lasciare in panchina Lautaro Martinez e premiare lo stato di forma del cileno.

CALENDARIO E ROTAZIONI – Complice il rendimento sotto tono del ‘Toro’ argentino, la scelta di Conte sembrerebbe più che legittima. Inoltre, tra una settimana i nerazzurri scenderanno in campo per il match di Europa League contro il Getafe. Nel mezzo c’è anche una gara con l’Atalanta da onorare per il secondo posto. Se è vero che ruotare gli interpreti sembra quanto mai necessario, probabilmente le gerarchie di Conte hanno subito una leggera variazione in virtù delle ultime uscite. Inter-Napoli, dunque, potrebbe vedere Sanchez dal 1′ in luogo del balbettante argentino.

AFFAMATO – D’altronde, l’ex Udinese e Barcellona sta vivendo (in termini di gol, assist e presenze) la migliore stagione dal 2017/18, cioé l’ultima con la maglia dell’Arsenal. Tre gol messi a segno dopo il lockdown, oltre al numero fuori scala dei passaggi decisivi. L’ultima volta che Sanchez non ha preso parte attiva in un impegno dell’Inter, in campionato, risale al girone d’andata, contro l’Atalanta a San Siro. In quell’occasione il cileno, non al meglio dopo il lungo infortunio, è rimasto in panchina per tutti i 90 minuti. Stasera, in occasione di Inter-Napoli, difficilmente Conte riuscirà a tenere a freno la sua ferocia agonistica.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.