Focus

Sanchez-Lautaro Martinez, motivazioni differenti: chi per il rush finale?

Sanchez è il nome del momento in casa Inter e non solo per questioni di mercato. Il cileno, infatti, potrebbe giocarsi in questo finale di stagione anomalo le chance di riconferma nerazzurre (vedi articolo) e nello stesso tempo può tallonare Lautaro Martinez. Conte contro la Sampdoria vuole una squadra motivata e pimpante: scatta il turno dell’ex Barcellona? 

MEDAGLIA Alexis Sanchez si è guadagnato la scena nei venti minuti di partita disputati contro il Napoli. Il cileno è apparso in forma, lucido, propositivo e certamente pronto a tallonare la posizione di Lautaro Martinez. L’altra faccia della medaglia è proprio l’attaccante argentino, che a differenza del compagno non ha convinto al San Paolo. A questo punto nella sfida contro la Sampdoria, in programma domenica alle 21.45 a San Siro e valida per il recupero della venticinquesima giornata di Serie A, non è detto che Antonio Conte si affidi all’ex Racing.

MOTIVAZIONE – Per il rush finale e per non buttare le già ridotte chance Scudetto, Conte vorrà affidarsi a chi dimostra più motivazione. E Sanchez, attualmente, ne ha sicuramente qualcuna in più considerata l’improvvisa possibilità di guadagnarsi la riconferma all’Inter. Mentre per Lautaro si prospetta un futuro al Barcellona, Sanchez con l’eventuale ritorno al Manchester United non avrebbe risolto nulla: i Red Devils lo considerano più un peso che un rinforzo, mentre per i nerazzurri sarebbe differente. Certo, ci sarebbe comunque da risolvere il nodo dell’ingaggio e qualche rinuncia dovrebbe pur esserci. Discorsi prematuri, per ora. Ciò che conta adesso è la Sampdoria, squadra alla quale Sanchez nel girone di andata segnò il suo unico gol a tinte nerazzurre: è ora di ripetersi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.