Focus

La Roma di Fonseca è alla fine di un ciclo, ma sta ancora lottando

Paulo Fonseca, pur sapendo già di dover salutare, sta dando un’ultima veste tattica alla sua Roma. Nel 4-2-3-1 punta su un attacco fluido.

TATTICA – Per praticamente tutta la stagione Paulo Fonseca ha messo in campo la sua Roma col 3-4-3 o 3-4-2-1. Nelle ultime partite invece è tornato al suo personale modulo di riferimento. Vale a dire il 4-2-3-1, che ha usato nei primi mesi a Roma e allo Shakhtar Donetsk. Declinato in maniera molto offensiva con due esterni d’attacco veri (Pedro e Henrikh Mkhitaryan) in un reparto d’attacco molto fluido con anche il trequartista sempre pronto ad attaccare l’area. E, in vista di Inter-Roma di stasera, ha già detto che sarà questa la scelta tattica (vedi articolo).

STATISTICHE – Il reparto più in difficoltà della Roma è la difesa. I gol subiti sono cinquantatré, undicesima difesa della Serie A. Di questi ben ventisei sono arrivati tra il 45′ e il 75′. I giallorossi sono una delle squadre che ha perso più volte in trasferta: ben nove sconfitte (solo Parma, Spezia, Bologna e Crotone hanno fatto peggio). Buona invece la produzione offensiva: con 14,2 tiri a gara è appena dietro proprio all’Inter.

DETTAGLIGianluca Mancini è il primo regista della Roma. Ha 58,1 passaggi di media a gara e Fonseca sfrutta le sue qualità anche in mediana con la difesa a quattro. Pericoloso sui piazzati: quattro le reti, tra cui quella dell’andata proprio all’Inter. Discorso simile per Bryan Cristante, anche lui difensore (centrale dei tre) o mediano e abituato a gestire molti palloni. Lorenzo Pellegrini è secondo per gol con sette, secondo per assist con sei e primo per chilometri percorsi. Il suo lavoro è collegare centrocampo e attacco, sia cucendo il gioco che sfruttando gli inserimenti. Borja Mayoral è la sopresa in attacco. Pur in perenne ballottaggio con Edin Dzeko ha trovato dieci gol, che ne fanno il miglior marcatore della Roma.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh