Focus

Milan, pioggia di rigori a favore: più del doppio dell’Inter e della 2ª in Serie A

Il Milan questa sera, contro il Torino, ha ottenuto il rigore numero undici in diciassette giornate di Serie A (vedi articolo). I rossoneri, di certo non sfavoriti dagli arbitri in questa prima metà di stagione, hanno più del doppio dei tiri dal dischetto rispetto alla seconda in questa speciale classifica. E all’Inter.

ARBITRI GENEROSI – Anche questa sera la “tradizione” si è ripetuta: rigore a favore del Milan. Quello trasformato da Franck Kessié al 36′ della partita vinta 2-0 sul Torino è addirittura l’undicesimo in diciassette giornate di Serie A. Numeri clamorosi, che rischiano di portare a un record: quello stabilito dalla Lazio nella passata stagione, che con diciotto ha eguagliato il primato nella storia del massimo campionato, sempre del Milan nel 1950-1951. Un altro dato incredibile è che la squadra di Stefano Pioli ha più che doppiato la seconda: dopo ci sono Juventus e Roma, a quota cinque. L’Inter, con quello di mercoledì, è arrivata a quota quattro: Romelu Lukaku ha segnato i suoi tre, Alexis Sanchez purtroppo ha sbagliato quello con la Sampdoria. Dall’inizio della passata stagione il Milan ha ottenuto ben venti rigori in cinquantacinque partite, solo la Lazio ha fatto meglio (ventidue). Ecco la classifica dei rigori a favore aggiornata dopo gli anticipi di stasera, sono sessantatré con dieci errori.

SERIE A 2020-2021 – RIGORI A FAVORE

Milan 11 (8 realizzati)
Juventus 5 (4 realizzati)
Roma 5 (5 realizzati)
Crotone 4 (4 realizzati)
Inter 4 (3 realizzati)
Lazio 4 (3 realizzati)
Sassuolo 4 (4 realizzati)
Fiorentina 3 (3 realizzati)
Sampdoria 3 (2 realizzati)
Torino 3 (3 realizzati)
Verona 3 (3 realizzati)
Atalanta 2 (2 realizzati)
Benevento 3 (1 realizzato)
Cagliari 2 (2 realizzati)
Spezia 2 (2 realizzati)
Bologna 1 (0 realizzati)
Genoa 1 (1 realizzato)
Napoli 1 (1 realizzato)
Parma 1 (1 realizzato)
Udinese 1 (1 realizzato)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.