Lautaro Martinez, inizio di stagione da incorniciare. Un dato fa sperare

Articolo di
7 Ottobre 2020, 15:26
Lautaro Martinez Lazio-Inter Lautaro Martinez Lazio-Inter
Condividi questo articolo

Lautaro Martinez ha iniziato al meglio la nuova stagione con la maglia dell’Inter. Dopo le sirene di mercato che ne hanno minato, forse, la tranquillità, l’attaccante argentino adesso appare concentrato interamente sull’Inter. Un dato fa sperare i nerazzurri

INIZIO SPRINT – La stagione di Lautaro Martinez è partita come meglio non si poteva sperare.  Tre gol in altrettante presenze ufficiali, la carica agonistica dei tempi migliori e prestazioni maiuscole. Il numero 10 nerazzurro sembra essersi finalmente scrollato di dosso tutte le voci di mercato che, negli scorsi mesi, ne avevano minato la tranqullità e che, forse, avevano contribuito al calo di prestazioni e di gol registrato a cavallo della ripresa del cammino dell’Inter dopo il lockdown. I tre gol consecutivi, arrivati contro Fiorentina, Benevento e Lazio, sono un unicum per Lautaro, che non aveva mai segnato per tre volte consecutive da quando veste la maglia nerazzurra. È un dato che fa ben sperare.

CONTINUITA’ – Lautaro si è sempre distinto per essere un calciatore di talento, in grado di finalizzare e di reggere il reparto offensivo da solo. L’unico appunto che si poteva, e si può ancora fare, sul talento argentino è rappresentato dalla continuità. Capita infatti che l’argentino, anche nel corso della stessa partita, si estranei dal gioco, provando giocate fini a se stesse e non producendo nulla per la squadra. Questo aspetto del gioco del “Toro” però sembra essere venuto meno: l’inizio di stagione, infatti, è da incorniciare. Se l’argentino dovesse trovare la continuità sperata dall’Inter e da Conte, la sua trasformazione da potenziale campione a top player sarebbe finalmente completa.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE