Focus

Inter, fasce e difesa a mezzo servizio in vista del tour de force

Le defezioni dell’ultimo momento di Ivan Perisic e Aleksandar Kolarov (vedi articolo) in vista di Bologna-Inter lasciano la squadra di Antonio Conte a mezzo servizio in vista del tour de force che aspetta la squadra nerazzurra.

POCHE ALTERNATIVE – Tre partite in sette giorni. A partire da domani, Bologna-Inter, dove scarseggiano le alternative sulle fasce per Antonio Conte. Le defezioni di Ivan Perisic Aleksandar Kolarov, infatti, faranno sicuramente venire dei grattacapi al tecnico nerazzurro non solo in vista di domani, ma anche delle prossime due partite che andranno a comporre una vera e propria settimana di fuoco per l’Inter. Al momento l’unico cambio difensivo è composto da Stefan de Vrij (solo panchina per lui domani, vista la scarsa condizione dopo essere risultato negativo al Coronavirus soltanto ieri), mentre sulle fasce l’alternativa è rappresentata da Ashley Young (o Matteo Darmian, nel caso l’inglese dovesse partire titolare).

RECUPERI NECESSARI – Alle indisponibilità riportate nel paragrafo precedente, in casa Inter bisogna anche tenere bene a mente il problema diffidati. Nicolò BarellaAlessandro BastoniMarcelo Brozovic Romelu Lukaku. Ecco perché è necessario recuperare al più presto tutti gli indisponibili. Sperando anche nella negativizzazione di Danilo D’Ambrosio, jolly sia per la difesa che per le fasce. Come ribadito da Antonio Conte in conferenza stampa, adesso servono tutti (vedi articolo). Perché il tour de force è solo all’inizio, con sette partite in quello che è il mese decisivo per la corsa Scudetto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.