Inter, che fine ha fatto Asamoah? I possibili scenari per il suo futuro

Articolo di
23 Settembre 2020, 21:38
Asamoah Asamoah
Condividi questo articolo

Kwadwo Asamoah è completamente fuori dal progetto Inter, se si escludono gli scatti (fotografici) durante gli allenamenti. Il ghanese era tra quelli che avrebbero dovuto beneficiare di più dell’arrivo di Conte all’Inter. Così non è stato, e ora è tempo di interrogarsi sul suo futuro.

SOFFERENZA – La stagione 2019/20 di Kwadwo Asamoah si è chiusa con appena 11 presenze: 8 in Serie A e 3 Champions League. Esclusa l’ultima in campionato, in dieci di queste il ghanese era sempre sceso in campo da titolare. Antonio Conte aveva ritrovato uno dei suoi fedelissimi, trasformato in affidabilissimo esterno negli anni a Torino. Ma le promesse sono state disattese, a causa soprattutto di problemi al ginocchio che ne hanno compromesso la stagione. E il caso vuole che nel destino di Asamoah ci sia stata la Roma quest’anno. Nella gara casalinga di andata (6 dicembre) disputa gli ultimi 18 minuti della sua stagione. Dalla gara di ritorno all’Olimpico (19 luglio) non verrà più convocato nemmeno in panchina. E la sua esclusione dalle amichevoli precampionato trasmette un segnale chiaro e diretto sul suo futuro.

FUTURO – L’Inter e Asamoah sono destinati a separarsi. Il suo contratto scade la prossima estate e, avendolo ingaggiato a parametro zero due anni fa, il club non necessita di particolari plusvalenze. Tuttavia la speranza è ugualmente quella di generarne un piccolo plus, per quanto minimo. Anche perché i problemi fisici di Asamoah dovrebbero ormai essere alle spalle, e la carta d’identità gioca ancora a suo favore (32 anni a dicembre). Al momento alla porta nerazzurra non sono pervenute offerte per l’esterno, ma l’Inter conta su un prezzo estremamente ridotto per incentivare eventuali interessati. In caso contrario, entrambe le parti si rassegneranno ad attendere la naturale scadenza del contratto.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE