Focus

In Sassuolo-Inter ecco il rigorista: Lautaro Martinez c’è e segna

Sassuolo-Inter ha visto l’assegnazione ai nerazzurri di un rigore col loro rigorista principale in campo. E Lautaro Martinez non ha tradito.

RIGORISTA PRESENTE – Al minuto 78 di Sassuolo-Inter tutti i tifosi nerazzurri si sono trovati col fiato sospeso. E non per la normale tensione conseguente a un rigore a favore. Nella memoria di tutti è tornato il fresco, freschissimo precedente della sfida con l’Atalanta. La tempesta perfetta dei rigoristi di Inzaghi. Stavolta però Il battitore designato c’era. E Lautaro Martinez non ha tradito.

CAMBIAMENTO PERSONALE – L’argentino non è sempre stato un rigorista infallibile nella sua carriera. Ha tirato i rigori praticamente da subito nella sua esperienza all’Inter. Ma non in modo preciso e affidabile. Qualcosa è cambiato nel finale dello scorso anno. Gli ultimi battuti da Lautaro in assenza di Lukaku sono stati più decisi, precisi. Senza ansie. Battuti in modo maturo, con presenza mentale e cattiveria. E anche in Copa America Martinez si è confermato. Ma col Sassuolo si è visto un cambiamento ulteriore.

NUOVO STILE – Il numero 10 si è presentato sul dischetto in qualità di battitore principe scelto da Inzaghi. E ha segnato, spiazzando totalmente il portiere. La cosa particolare è la rincorsa scelta da Lautaro. Corta, per una battuta di visione e tecnica. Una novità di questa stagione. Su cui l’argentino ha sicuramente lavorato.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button