FocusPrimo Piano

Dybala-Inter è un giallo: a chi conviene far credere che non abbia pretendenti?

Dybala in questo periodo non parla ma fa parlare. Anzi, straparlare. Molto. Dal suo addio alla Juventus, già maturato nella forma, fino all’annuncio della sua prossima squadra. Il momento più atteso di questa sessione di calciomercato estivo. Un affare raccontato con tutte le sfumature della fiction in cui l’attore-protagonista non è più l’attaccante argentino bensì i narratori esterni. Con l’Inter sempre sullo sfondo, ma solo a convenienza del narratore

ORMAI EX JOYA – Dal 2015 al 2022 Paulo Dybala è stato uno dei calciatori più importanti della Juventus pluricampione d’Italia. Dal 2017 ne diventa il numero 10. E dal 2018 addirittura il vice-capitano, anche se solo in maniera ufficiosa. In pratica l’erede designato della bandiera Alessandro Del Piero, non un calciatore qualsiasi. L’addio al mondo bianconero non è facile per l’attaccante argentino. E non è facile soprattutto per la società bianconera, costretta a perdere la sua ex stella a parametro zero. L’annuncio della rottura ufficiale tra Dybala e la Juventus segna anche la fine dell’idillio con la stampa. L’attaccante argentino da sei mesi non viene più raccontato come una “stella in cerca di squadra” ma quasi alla stregua di un calciatore finito e disperato. Disperatamente alla ricerca di una squadra, ovvio. O meglio, per restare appieno nello scenario del calcio business, alla disperata ricerca di un contratto di lavoro. Sarà davvero così? Il racconto che viene fatto intorno a Dybala fa acqua un po’ da tutte le parti. Perché – ricordiamo – trattare Dybala oggi significa affiancarsi a un brand calcistico. Anche a livello commerciale.

Il futuro di Dybala lo decide solo… Dybala

IPOTESI NERAZZURRA – L’appuntamento con l’annuncio della nuova squadra in cui giocherà Dybala è fissato da tempo al termine delle lunghe vacanze da “disoccupato” negli Stati Uniti d’America. Vacanze strategicamente lunghe post-Juventus. La certezza è che in prima fila, da tempo, ci sia l’Inter (vedi focus). E questo sicuramente non aiuta – mediaticamente – il classe ’93 scuola Instituto a causa del suo recentissimo importante passato bianconero. Ma non c’è solo l’Inter. Come ogni stella, seppur per alcuni cadente, anche se a parametro zero Dybala ha un prezzo alto. Forse troppo. E non tutti possono permetterselo. In Italia molti lo vogliono ma non possono arrivare a lui. All’estero le opzioni non mancano ma è la stessa Joya a essere poco interessata a dire addio al Bel Paese. Dybala sta diventando un giallo di calciomercato, in cui l’Inter viene inserita a piacimento, ma tralasciando un dettaglio fondamentale: l’unico a tenere in stand-by gli altri è proprio Dybala. Però evidentemente a qualcuno conviene far credere che l’ex numero 10 della Juventus non abbia pretendenti in giro per il mondo del calcio…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh