Focus

Barella, difesa strenua dannosa quanto critiche feroci: la verità è nel mezzo

Dopo il gesto che lo ha portato a ricevere il cartellino rosso in Real Madrid-Inter di ieri sera, oggi si è aperto un dibattito sulla posizione di Nicolò Barella. Tra chi lo difende strenuamente e chi invece lo critica anche fin troppo ferocemente. La verità – come sempre – sta nel mezzo.

DIFESA E CRITICHE – Facendosi un giro per i social network ma non solo, c’è una grossa spaccatura sulla posizione di Nicolò Barella. In particolare dopo l’episodio che nella gara tra Real Madrid Inter di ieri sera lo ha visto venire espulso per una reazione su Eder Militao. Reazione che, con ogni probabilità, lo porterà a saltare entrambi gli ottavi di finale della Champions League. Difendere strenuamente il giocatore, dopo quanto fatto, è tanto dannoso quanto criticarlo ferocemente. È innegabile che Nicolò Barella sia un giocatore dalle grandissime potenzialità e fondamentale per il centrocampo dell’Inter. Così come è altrettanto innegabile che debba ancora crescere e migliorare sotto molti punti di vista. Tra cui la gestione del nervosismo, come dimostrato ieri.

Barella al lavoro per migliorare, fiducia e critiche costruttive

MARGINI DI CRESCITA – Quello che serve ora a Nicolò Barella è il sostegno e la fiducia da parte di chi lo sta attaccando (anche un po’ esageratamente), così come le critiche costruttive di chi lo difende a spada tratta. Ma soprattutto di ritrovarsi dopo un periodo di appannamento e nervosismo. Il giocatore avrà tutto il tempo di pensare su ciò che ha fatto e, insieme all’allenatore, lavorare su questo aspetto. Anche da questi episodi passa la crescita di un giocatore.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh