Mondo Inter

Champions League, altro verdetto: Juventus e Chelsea chiudono il girone

Termina il girone H della Champions League, dopo il fischio finale di Zenit-Chelsea e Juventus-Malmo. I bianconeri conquistano la vittoria in casa contro gli svedesi e anche il primo posto, dopo che i blues si fanno rimontare proprio all’ultimo secondo.

JUVENTUS-MALMO – Tutto facile per la Juventus, che già nel primo tempo trova la rete del vantaggio. A segnare è Moise Kean – lanciato in campo da Massimiliano Allegri al posto di Alvaro Morata – imbeccato da un bellissimo assist di Federico Bernardeschi. Una vittoria utile ai bianconeri per chiudere nel migliore dei modi il girone, con il primo posto che arriva grazie al pareggio del Chelsea in Russia.

ZENIT-CHELSEA – La gara si mette fin da subito sui binari giusti per il Chelsea, che dopo un minuto e ventitré secondi passa in vantaggio con un tocco sotto rete di Timo Werner. Il ribaltone dei padroni di casa però è dietro l’angolo e infatti arriva prima il pareggio di Claudinho al termine di una serie di pasticci difensivi dei blues, poi arriva anche il gol del vantaggio segnato da Azmoun. Nel rientro dagli spogliatoi sono ancora i russi a rendersi pericolosi, ma il gol del pareggio arriva per il Chelsea, con Romelu Lukaku che conclude in rete una bella azione corale. Nel finale arriva la rete della definitiva rimonta degli inglesi, con Timo Werner che sigla il 2-3. Un gol che però non basta: in pieno recupero Ozdoev trova il pareggio che condanna i londinesi al secondo posto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh