317 volte Handanovic! I prossimi nel mirino del capitano dell’Inter

Articolo di
23 Dicembre 2019, 15:32
Condividi questo articolo

Samir Handanovic è sceso in campo in tutte le 23 gare disputate nella stagione 2019/20. 23 presenze che lo lanciano a quota 317 totali con la maglia dell’Inter, un passo indietro rispetto alla top20 di sempre. Ecco i prossimi mostri sacri nel mirino del numero 1 nerazzurro.

317 PRESENZE – Dal 2012 ad oggi, Samir Handanovic ha giocato 317 gare con l’Inter. Per dare alcuni riferimenti per comprendere l’enormità di questo numero, Julio Cesar si fermò a 300 gare totali. Tra i portieri più presenti di sempre in nerazzurro, solo due hanno giocato più gare di Handanovic (qui il focus precedente). Negli ultimi mesi, lo sloveno ha superato altri tre mostri sacri del passato interista: Gianfranco Bedin (310 presenze), Nicola Berti (311) e Benito “Veleno” Lorenzi (314).

E ADESSO? – Il prossimo giocatore che Samir Handanovic punta a superare è una conoscenza fresca dell’Inter. Il serbo Dejan Stankovic, con cui lo sloveno ha condiviso il primo anno in nerazzurro, lo aspetta a quota 326 presenze. Se Handanovic superasse il Drago di una presenza, diventerebbe il 20° giocatore più presente con l’Inter. A quota 328 gare troverebbe poi un “mammasantissima” della storia dell’Inter: Luis Suarez, numero 10 della Grande Inter di Helenio Herrera. Ipotizzando che Handanovic giochi almeno altre 24 partite in stagione, chiuderebbe il 2019/20 a 341 presenze: 6 in più di Aristide Guarneri, appena 2 in meno di Graziano Bini. Ce la farà il numero 1 nerazzurro?




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.