Extra Inter

Spezia-Lazio costa cara a Pairetto e Nasca ma non solo: sospensione di gruppo!

Spezia-Lazio farà discutere ancora a lungo. E tutto per via del grave errore arbitrale nel finale in favore della squadra biancoceleste. E in attesa di spiegazioni ufficiali da parte della AIA, secondo quanto raccolto da Sky Sport, l’arbitro Pairetto e tutto il gruppo impegnato a La Spezia non torneranno in campo prima della prossima stagione

SOSPENSIONE COLLETTIVA – Il fuorigioco non visto dall’arbitro né controllato dal VAR al 90′ di Spezia-Lazio (vedi video) non passerà inosservato ai piani alti della AIA (Associazione Italiana Arbitri). Il discusso gol irregolare di Francesco Acerbi, che ha costretto a intervenire anche il Presidente biancoceleste Claudio Lotito (vedi comunicato), porterà allo stop di tutti i fischietti coinvolti. Si tratta principalmente dell’arbitro Luca Pairetto e del collega Luigi Nasca, addetto al VAR. Con loro fermati anche il quarto uomo Matteo Gariglio, l’assistente VAR Filippo Valeriani e la coppia formata da Giuseppe Perrotti e Salvatore Affatato, guardalinee di Spezia-Lazio. In pratica, tutto il gruppo arbitrale coinvolto nell’errore fatto nella partita di Serie A sabato sera. Senza distinzione di ruolo. Come riportato da Sky Sport, Pairetto e compagnia verranno fermati dalla AIA fino a fine stagione. L’episodio sarà oggetto di altre discussioni, vista la sua gravità. In tempi di VAR, infatti, si tratta di uno degli errori più gravi mai fatti in Serie A. Ma è concettualmente grave a prescindere dalla tecnologia. Una svista incomprensibile da parte di Pairetto e Nasca.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh