Extra Inter

La Juventus si riprende il terzo posto: Crotone mai vero ostacolo, 3-0

La Juventus chiude con un facile successo la ventitreesima giornata di Serie A. I bianconeri battono senza difficoltà il Crotone: due gol di Cristiano Ronaldo in chiusura di primo tempo indirizzano la partita, arrotondata nella ripresa fino al 3-0 di McKennie.

NESSUN PROBLEMA – Dopo le sconfitte di Napoli e Porto la Juventus ritrova la vittoria e il terzo posto in Serie A. Il volenteroso primo tempo del Crotone si scontra con una differenza evidente di valori in campo. Federico Chiesa, a metà frazione, prova a far segnare Cristiano Ronaldo ma il portoghese manda a lato da due passi. Al 38’ si riscatta, di testa su cross di Alex Sandro per l’1-0 dopo aver aggirato la difesa ospite. Lungo controllo del VAR per valutarne la posizione, poi definita regolare. Nel primo dei quattro minuti di recupero del primo tempo Cristiano Ronaldo tira da fuori, respinge Alex Cordaz ma dal fondo raccoglie Aaron Ramsey che crossa e trova ancora il portoghese per lo stacco di testa che vale la doppietta. Ripresa che ha poco da dire, con la Juventus che gestisce i ritmi a suo piacimento. Al 66’ mischia in area con una richiesta di rigore, ma nel frattempo Weston McKennie col sinistro mette dentro e fa tris. Nel finale debutto in Serie A per i giovani Nicolò Fagioli (2001) e Alessandro Di Pardo (‘99). Juventus-Crotone finisce 3-0, bianconeri a -8 dall’Inter con una partita in meno.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh