CalciomercatoPrimo Piano

Sanchez oggi lascia l’Inter ma c’è un piccolo sospetto: ecco la situazione – CdS

Sanchez e l’Inter sono pronti a dirsi addio per sempre. La teoria non manca, per l’atto pratico invece bisogna sperare che non ci siano sorprese dell’ultima ora. Secondo quanto raccolto dal Corriere dello Sport, la fine del rapporto non è in dubbio ma c’è un rischio extra

LUNGO ADDIO – Oggi è il giorno previsto per l’addio di Alexis Sanchez a Milano. Le ore extra rispetto alle previsioni sono legate alla situazione dell’attaccante cileno, che prima di firmare la risoluzione di contratto con l’Inter vuole mettere nero su bianco con l’Olympique Marsiglia in Francia. Senza l’intesa totale con i francesi non ci sarà nessuna risoluzione. Sul piatto un contratto biennale da circa 3 milioni di euro più bonus a stagione. I dettagli con il Marsiglia, curati dall’agente Fernando Felicevich, sono in via di definizione. Come ripreso dal Corriere dello Sport odierno, resta un piccolo sospetto: forse Sanchez non ha fretta perché spera in una chiamata last minute del Barcellona o di una squadra ambiziosa impegnata in Champions League. L’Inter spera non ci sia nessun dietrofront, così da salutare definitivamente Sanchez nel giro di 24 ore. La buonuscita richiesta da Sanchez è pari a 8 milioni lordi, mentre l’Inter spera ancora di staccare un bonifico più basso. La fretta, però, impone di alleggerire il monte ingaggi. Questa è la priorità dell’Inter, insieme all’attivo di mercato da “finanziare” con cessioni eccellenti come ad esempio quella di Denzel Dumfries (vedi aggiornamento).

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh