Pinamonti-Inter, futuro di nuovo insieme? La Juventus resta sullo sfondo

Articolo di
25 Luglio 2020, 10:05
Condividi questo articolo

Quale sarà il futuro di Andrea Pinamonti? Stasera sfida l’Inter, con il suo Genoa, al Ferraris. Poi dovrà decidere cosa fare da grande. La Juventus spettatrice interessata

ALTALENA EMOTIVA – La storia che lega Andrea Pinamonti e l’Inter è “un po’ complicata”, ma non ancora “sbagliata” come cantava Fabrizio De André. Già, perché il classe ’99 è un diamante impolverato alla ricerca del modo migliore per brillare davvero. In quattro anni di Serie A, Pinamonti non ha mai espresso tutto il suo reale talento. In parte perché la stagione del suo esordio (2016/17) aveva sì regalato sprazzi di grande qualità (8o minuti e l’assist sublime per Eder in Europa League contro lo Slavia Praga), ma anche margini di miglioramento su cui lavorare per gradi. Una manciata di apparizioni ha costellaoa l’annata successiva, 2017/18, prima della decisione concordata del prestito a Frosinone.

GOLEADOR IN ERBA – Con i ciociari Pinamonti ha mantenuto un rendimento abbastanza altalenante, pur contando 5 gol e 3 assist in 27 presenze alla fine della kermesse. Le prime partite col Genoa, all’inizio di questa stagione, avevano fatto ben sperare. I rossoblu hanno tuttavia dovuto sgomitare gradualmente nelle zone meno nobili della classifica. Pinamonti è stato risucchiato nelle gerarchie intricate del Grifone pur contando, fino ad oggi, 7 gol e 3 assist in 31 presenze complessive. Coppa Italia compresa.

QUALE FUTURO? – Qual è dunque il vero volto di Pinamonti? Il suo talento fatica a manifestarsi con prorompenza e in molti credono che manchi qualcosa. L’Inter su tutti, che vanta ancora un gentlemen’s agreement col Genoa per riportalo a Milano, sborsando una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Antonio Conte sta cercando una punta di scorta con più esperienza di Sebastiano Esposito (lui sì destinato al prestito dopo l’estate), ma non sembra totalmente convinto dal profilo di Pinamonti. Nelle ultime settimane, tra l’altro, era spuntata l’ipotesi Juventus, con il suo procuratore Mino Raiola già pronto a tessere le trame di un trasferimento (per alcuni aspetti) sorprendente nella sua eventualità. Stasera Pinamonti sarà titolare in Genoa-Inter. Conte avrà l’opportunità di osservarlo da vicinissimo. Il futuro dell'(ex) golden boy passa anche dalla partita del Ferraris.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.