Calciomercato

Pedullà: “Emerson Palmieri-Inter, ma quale mercato? Spadafora…”

Emerson Palmieri potrebbe essere un obiettivo dell’Inter, ma Pedullà dopo quanto sta avvenendo nel calcio italiano ha forti dubbi sul mercato. Il giornalista, in collegamento da Roma per “Sportitalia Mercato”, ha ovviamente criticato l’ultima uscita del ministro Spadafora (vedi articolo).

QUALE MERCATO?Alfredo Pedullà ha dubbi sulle prossime trattative: «Una situazione in entrata per le società italiane secondo me è quella che chiama in causa Emerson Palmieri, per sua volontà. La Juventus ci ha provato l’estate scorsa, ma il mercato del Chelsea era sassolutamente bloccato e non potevano cedere Marcos Alonso o Emerson Palmieri. Adesso le situazioni sono cambiate: piace molto ad Antonio Conte, la Juventus si era mossa la scorsa estate. Vedremo delle situazioni molto interessanti, ma se non capiamo come, dove e quando faremo questo mercato…»

MINISTRO INDECISO – Se su Emerson Palmieri e il mercato Pedullà ha perplessità ne ha meno sull’operato di Vincenzo Spadafora: «Io credo che il Ministro dello Sport debba aiutarci a prendere una decisione. Non dobbiamo essere noi ad aiutare lui, ci sono situazioni che cambiano rispetto a quello che il suo capo ha detto due ore prima. Se il tuo capo dice una cosa e un consigliere due ore dopo la ribalta penso che salterebbe tutto il banco. Se devono decidere che non si riparte è giusto che lo dicano, mettiamo un punto e ripartiamo. Il 18 maggio, tendenzialmente, è una data che ha scadenza di ventiquattro ore, non di venti giorni. Mi colpisce molto che questa sera, ormai al 28 aprile, diciamo che il Ministro dello Sport deve essere aiutato. Sono due mesi che cerchiamo di ragionare su una cosa: noi dobbiamo essere aiutati, non il ministro. Mi accontenterei pure di un no, per non arrivare al 18 maggio e trascorrere altri dieci giorni con dichiarazioni in libertà che non ci aiutano».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.